Rieducazione tecnica e potenziamento per danzatori

Il danzatore, come ogni atleta, lavora e pretende dal suo corpo uno sforzo assolutamente al di sopra dei parametri di movimento che sono propri della vita quotidiana e spesso nello sforzo si manifestano dei dolori che possono diventare cronici. Nella mia esperienza di insegnante ho riscontrato che nel 95% dei casi il problema nasce da un obiettivo tecnico che si cerca di raggiungere senza conoscere a fondo le effettive possibilità biomeccaniche del corpo.

A volte bastano poche lezioni per risolvere il problema. Si inizia da un primo incontro di valutazione della postura, degli obiettivi e delle problematiche da affrontare, anche da un punto di vista di un’eventuale rieducazione post-traumatica.

Successivamente si prosegue con un percorso di lezioni individuali di coaching e training funzionale con i grandi attrezzi del Pilates, mirate a potenziare e sfruttare al massimo le possibilità del corpo del danzatore a 360 gradi, nel rispetto delle conoscenze biomeccaniche secondo il metodo delle catene GDS.

Se vuoi una consulenza contattami tramite il form del sito, descrivendomi i tuoi obiettivi e quello
che cerchi, ti risponderò il prima possibile.

Menu